ScentBar - Degustazioni Olfattive
Username   Signin as a new customer
Password  
Username and password recovery
Commessa Virtuale - Profumi di nicchia - Escentric Molecules, Andy Tauer, Serge Lutens, Hilde Soliani, Lorenzo Villoresi, Olivier Durbano, Ramon Monegal, Mona di Orio
 
Smelling and Tasting Italiano|English

"Lettere dalla Kirghisia" di Silvano Agosti vs. L'Eau d'Hadrien di Annick Goutal
26/04/2014



… basta saper immaginare un’isola,

perché quest’isola

incominci realmente ad esistere.


Imbattersi nei sogni è ormai pratica quotidiana per chi non può fare a meno della fantasia. Immaginare mondi paralleli è facoltà di molti, soprattutto di chi, non vede una realtà diversa da quella, difficile, di oggi.
Sogni, sogni, sogni … un mantra sembra essere scandito per farsi che prima o poi qualcosa si avveri, che prima o poi la musica cambi e che quello che stiamo vivendo sia solo un brutto incubo.
Silvano Agosti, uomo di cultura poliedrico, nel 2005 ci ha regalato un delizioso libro, “Lettere dalla Kirghisia”, attraverso il quale ha creato un modo diverso di farci guardare la quotidianità. Ci ha in qualche modo fatto capire come sia possibile vivere diversamente, ma non solo anche, DIGNITOSAMENTE.
Tutto oggi è il contrario dell’umanità, tutto è portato all’estremismo, ma a Kirghisia, vige ancora la BELLEZZA e un RITMO di vita naturale e salutare.
Con le sue 131 pagine a carattere 18, Agosti ci fa capire quanto è necessario rallentare, dedicarsi alla vita, avere nello spirito un soffio vitale che guardi al prossimo come a un altro pezzo di te. La politica come volontariato, le scuole come fucine di espressione e apprendimento, in libertà. Ecco la parola chiave LIBERTA’.
Una sensazione che bene o male abbiamo provato nella nostra vita, per brevi e intensi momenti, di solito quando abbiamo deciso di invertire la rotta, di agire contrariamente alle nostre abitudini, ai diktat sociali. Insomma quando abbiamo OSATO …

“In Kirghisia nessuno lavora più di 3 ore al giorno

e il resto del tempo lo dedichiamo alla vita.

Quando un qualsiasi cittadino

compie i 18 anni

gli viene regalata una casa.

E se qualcuno desidera

fare l’amore, mette

un piccolo fiore azzurro sul petto

in modo che tutti lo sappiano”


L’odore della libertà è soggettivo, lo so. Ma possiamo tentare di trovare dei punti in comune. Sicuramente ha delle note allegre, direi degli agrumi, note verdi, di prati incontaminati e di aria pulita, che ci portano a vivere una sensazione fugace, che scompare con il tempo.
Gli agrumi, rappresentano nei profumi, le note di testa cioè quei sentori che per primi perdiamo, ecco perché non vedo risposta diversa. La libertà è passeggera, non è una condizione permanente. Uno dei profumi più carichi ed effimeri è l’Eau d’Hadrien, una fragranza creata da una donna francese, Annick Goutal, rimasta abbagliata dalle struggenti pagine di “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar … ma questa è un’altra storia.
Io intanto vi invito a fare una puntatina a Kirghisia, ogni tanto io mi ci rifugio e penso che un mondo diverso è POSSIBILE.

Libro: "Lettere dalla Kirghisia" di Silvano Agosti - L'Immagine Edizioni, pg. 144, € 8.50
Profumi: L'Eau d'Hadrien - Annick Goutal


Scent Bar · Degustazioni Olfattive




About Us

Discover Scentbar universe
Shop Windows
Our Brands
Where We Are
 
Numbers fragrances
I Caratteri fragrances
 
Retailers


Further Infos

Last News
Next Events
 
A recipe for each fragrance



Scent TAGS...


Perfumery

Shopping Guide
 
Available Brands
Styling and Sensations
 
A proper fragrance for you
 
 


E-shop

Create your account
Check your ShoppingBag
 

Terms & Conditions

 


Visit Our Store

Acqua di Parma
Andy Tauer
Annick Goutal
Carthusia
Comme Des Garcons
Escentric Molecules
Etat Libre D'Orange
Hilde Soliani
Histoires de Parfums
La maison de la vanille


 

Les Nereides
Loewe
Lorenzo Villoresi
Mona di Orio
Officina delle Essenze
Olivier Durbano
Ortigia
Ramon Monegal
Scent Bar
The Party


© 2009-2012 · ScentBar Degustazioni Olfattive · Corso Mazzini, 42 · 47521 Cesena (FC) · Tel. 0547.20622 · info@scentbar.it facebook Google+